MOMO – THE HOME GENIUS ALLA MAKER FAIRE DI NEW YORK

Set070 LIKES
MF17 NY

Ancora una partecipazione alla Maker Faire per il team di Morpheos, questa volta grazie all’ICE, questa volta a New York.

Catania, 7 Settembre 2017 – Nell’ambito del Piano per la promozione straordinaria del Made in Italy e misure per l’attrazione degli investimenti per l’anno 2017, l’ICE (Italian Trade Commission Trade Promotion Section of the Italian Embassy) ha organizzato una collettiva italiana alla Maker Faire di New York. Un’opportunità da prendere al volo per Morpheos, -startup incubata da Digital Magics nel febbraio del 2016 – che è stata selezionata, insieme ad altre eccellenze italiane, per prendere parte all’evento nell’aria dedicata all’Italia il 23 e il 24 settembre presso la Hall of Science, Queens.

La Maker Faire è il più grande evento al mondo, aperto a tutti, nell’ambito di invenzione, creatività e ingegno che celebra il movimento Maker, fondato con lo scopo di migliorare la società e creare un futuro migliore. La prima Maker Faire si è svolta nel 2006 alla San Francisco Bay Area e, da quel momento fino al 2016, si sono registrati circa 200 eventi in tutto il mondo, con in testa San Mateo, New York, Roma e Shenzhen.

La partecipazione di Morpheos alla Maker Faire negli anni è sempre coincisa con tappe significative nel processo di sviluppo di Momo. Nel 2015, a Roma, grazie ad Invitalia, raccontavamo solo le potenzialità di Momo, senza svelarlo in aspetto e forma o mostrarne le funzionalità. Nel 2016, sempre a Roma e sempre grazie ad Invitalia, lo abbiamo mostrato nella sua versione prototipale in 3D, in grado di effettuare streaming di foto e video e gestire i dispositivi smart di un ambiente domestico. Quest’anno, alla Mini Maker Faire di Torino, a cui abbiamo preso parte grazie al team di Casa Jasmina, il 3D di Momo è stato accompagnato anche dalla sua versione più elegante, rappresentata dal mockup, per trasmettere l’idea di quale sarà il suo aspetto finale.

Vedi anche Maker Faire Rome 2016: Il Messaggero intervista Edoardo Scarso e Momo – The Home Genius

E a New York cosa accadrà? Saremo felici di incontrare i backers americani che hanno sostenuto Momo in campagna, prima su Kickstarter e poi in Indemand di Indiegogo (attualmente ancora disponibile in pre-order e a condizioni di acquisto molto convenienti), per mostrare le ultime novità di sviluppo raggiunte dal team, e pronti a presentalo a chi ancora non lo conosce.

 

Segui l’evento su Facebook

Scopri cosa è successo alla World Maker Faire New York 2017, siamo tornati e raccontiamo tutto qui!