LA SICUREZZA INTELLIGENTE PER LA CASA

Video Streaming

Un occhio sulla casa anche quando non ci sei? È possibile!

Un angolo privato nel mondo

La casa non è solo il luogo in cui fisicamente abitiamo, o meglio: i significati che vi sono racchiusi sono numerosi e vanno oltre il concetto di mura e tetto. La casa rappresenta una parte importante della nostra vita quotidiana.

In casa dormiamo, cuciniamo e mangiamo, trascorriamo tempo in famiglia, studiamo, ci rilassiamo, piangiamo, gioiamo. È l’angolo di mondo che ogni essere umano può considerare suo. Intimo, accogliente, caldo, sicuro.

Quanto ci teniamo?

Tanto! Nella nostra casa teniamo i nostri effetti personali, ricordi, computer, le foto (sì, anche quelle imbarazzanti con indosso i pantaloni a zampa…) armadi di vestiti… perciò, oggi più che mai, vogliamo che sia custodita e al sicuro non solo quando ci troviamo accolti all’interno del suo abbraccio rassicurante, ma anche quando siamo via, al lavoro o a scuola oppure in vacanza.

Casa dolce casa

Ammettiamolo, per alcuni di noi è un vero e proprio pensiero fisso. Quando siamo lontani dalla nostra casa non riusciamo ad essere completamente spensierati. Ci assillano le domande sul gas, sui giri alla serratura, e il timore che qualcuno possa intrufolarsi con brutte intenzioni all’interno del nostro angolo di mondo è sempre presente. Così, vorremmo sempre sapere se i bambini, i nonni o i nostri animali domestici sono al sicuro e stanno bene.

Smart home sweet smart home

Per mettere in pace la coscienza e sentirci più tranquilli possiamo ingaggiare un professionista o affidarci ad una persona fidata cui dare le chiavi dell’abitazione per controllare se è tutto ok.

Ma nel 2017 quell’occhiata possiamo darla noi stessi anche se ci troviamo in villeggiatura per le vacanze estive sulle coste di Santorini in Grecia.

Vi facciamo una domanda: cos’è che sta quasi sempre alla fine del vostro braccio o in borsa o sulla scrivania? Bravi, lo smartphone! Micro super computer sempre con noi. Questi ci permettono di avere accesso, grazie alla rete, a tutta una serie di servizi e dispositivi anche se siamo fisicamente lontani!

Con un’app possiamo interrogare il sensore della qualità dell’aria per sapere se vi è fumo o qualche infiltrazione indesiderata di gas o di aria sporca dall’esterno, le luci smart e le prese di corrente collegate in rete per gestire l’accensione e lo spegnimento degli elettrodomestici.

Si parla sempre di più di casa intelligente, e noi di Morpheos ne siamo appassionati in quanto ricercatori e produttori di soluzioni che migliorino la vita delle nostre case grazie alla rete. Si possono ottenere meraviglie con un buon sistema di telecamere connesse nella nostra abitazione, una svolta nel campo della videosorveglianza e della sicurezza dei nostri cari e dei beni più preziosi che teniamo in casa quando non siamo presenti.

Andiamo con ordine.

Le nuove camere per la videosorveglianza e i nuovi software intelligenti dell’IoT

Viviamo già nel futuro. Siamo scrupolosi con chi amiamo e oggi è semplice riuscire a dare un’occhiata per vedere se è tutto in regola grazie alle IP CAM, ovvero delle telecamere connesse ad internet e configurate con il nostro account in modo da poter visualizzare sullo schermo del nostro smartphone o PC portatile quanto accade in casa e sentirci più sereni o intervenire tempestivamente in caso di necessità!

Di solito queste piccole telecamere sono discrete, pressoché invisibili se integrate nell’arredamento domestico e hanno un angolo visivo wide per darci un’ampia visuale di ciò che accade.

Tramite le telecamere, la tecnologia di face recognition riconosce se in casa vi sono volti fidati (familiari e amici) oppure estranei, inviando in autonomia una segnalazione ad un numero preimpostato e/o alle forze dell’ordine.

Molti di noi passano gran parte della giornata fuori casa, ma i nostri amici a quattro zampe restano a godersi lo spazio tutto per loro! Con loro potrebbero esserci anche i nonni e i bimbi piccoli.

Il tempo di intervento è tutto e la tempestività può fare la differenza in moltissimi casi!

Scegliendo i prodotti giusti e tecnologicamente più avanzati, si può rendere la casa veramente intelligente e in grado di riconoscere autonomamente le situazioni di emergenza.

Seguite il blog per scoprire altri argomenti e novità interessanti nel campo dell’internet delle cose e della casa intelligente!

Daniele Pecoraro